Newsletter: Convegno gratuito “Il dolore e la percezione sensoriale nelle persone con autismo”

Tag

Abbiamo il piacere di segnalarvi un convegno sull’autismo:

Il dolore e la percezione sensoriale nelle persone con autismo
sabato 28 gennaio 2017
dalle 9:00 alle 13:00
Sala Pirelli – palazzo Pirelli
Consiglio Regionale della Lombardia
Via Fabio Filzi 22, Milano

L’ingresso è gratuito e aperto a tutti

Per avere maggiori informazioni: cliccare qui

Newsletter: LEDHA “Vorrei (andare a scuola) ma non posso!”

Tag

,

Abbiamo il piacere di segnalare un dibattito pubblico oragnizzato da LEDHA (Lega per i diritti delle persone con disabilità) durante il quale si vuole fare il punto sul tema dell’inclusione scolastica, un diritto che ancora oggi viene in parte non rispettato.

Sarà data la parola a tutti gli attori coinvolti a vario titolo nel delicato processo dell’inclusione scolastica: genitori, enti gestori, lavoratori, associazioni e istituzioni locali.

Vorrei (andare a scuola) ma non posso!
martedì 13 dicembre 2016
dalle ore 9 alle ore 13.30
presso la Camera del Lavoro “Sala Di Vittorio”
Corso di Porta Vittoria, 43 – Milano

Ingresso libero e gratuito
E’ necessario registrarsi sul sito di Ledha

Per approfondire il programma e/o registrasi per partecipare: Vorrei (andare a scuola) ma non posso!

Newsletter: LEDHA: “Vogliamo andare a scuola”, lettere diffida …

Tag

Segnaliamo che:

“…LEDHA-Lega per i diritti delle persone con disabilità in collaborazione con FAND rilancia la campagna “Vogliamo andare a scuola!”. Come già aveva fatto nel 2015, LEDHA invita i genitori di alunni e studenti con disabilità a inviare alle rispettive Province di residenza o alla Città Metropolitana di Milano una lettera/diffida per chiedere una puntuale e completa attivazione dei servizi necessari a garantire il diritto allo studio per i propri figli (assistenza alla comunicazione, assistenza educativa, trasporto, ausili specifici).
Il rischio, anche quest’anno, è che con l’inizio del nuovo anno scolastico centinaia di bambini e ragazzi con disabilità non possano usufruire dei servizi che sono loro necessari per andare a scuola al pari dei loro compagni di classe….”

Per avere maggiori informazioni e accedere alle lettere, cliccare qui